IL PREZZO CHE PAGA IL PIANETA

IL PREZZO CHE PAGA IL PIANETA

La fase 1 dell’emergenza Covid è stata caratterizzata da una ritorno della natura con cieli tersi e smog pressoché inesistente, traffico quasi azzerato e gli animali che son tornati ad affacciarsi nelle vie pubbliche poiché i suoni della natura non più coperti dal rumore del traffico. Ebbene: tutto questo è già un ricordo. Lontano. Già dopo una settimana di fase 2 il ricordo era sbiadito.

[Il testo dell’articolo prosegue sull’immagine scansionata del Trentino del 28 agosto 2020, che trovate qui sotto]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.